YAMAHA Majesty 300

Dopo l'X Max, anche un altro successo di YAMAHA viene sottoposto alle nostre pesanti "cure".
Abbandonata la cilindrata di 250cc. a favore dei 300cc., tutto lo scooter beneficia di una robusta iniezione di sportività e di uno stile più aggressivo e personale.
Una grossa novità tecnica è il telaio in alluminio pressofuso che "affiora" nella zona del tunnel e diventa così parte integrante dell'estetica del mezzo.
Ho inoltre cercato un certo family feeling con il già presentato X Max 300.
Per la sospensione posteriore si è optato per un monoammortizzatore posizionato sotto il propulsore per donare più "leggerezza" alla coda.
Credo che con queste modifiche il modello cadetto della serie Majesty potrebbe continuare e incrementare il successo che lo a contraddistinto fino ad oggi.


OBIBOI.

 Posted by Picasa

Comments

Anonymous said…
veramente bello, se YAMAHA producesse un modello siffatto, gli altri costruttori di scooteroni avrebbero una bruttissima gatta da pelare.
Complimenti vivissimi.

G.N.
Anonymous said…
Cacchio è molto più bello andhe del mio T max.
Perchè non disegna anche una versione con il motore 500 ( o600?)
per un nuovo T max ?
Complimenti per il blog veramente innovativo.

Pathos.
Anonymous said…
desidero sapere cosa hai disegnato
che sia realmente in vendita,grazie

orazio

Popular posts from this blog

AUDI SC-1 Superscooter Concept

AMG XTR-1 750