Thursday, October 26, 2006

CF Automatic Motorcycle

Studio di uno Scooter/ Motocicletta dedicato alla cinese CF.
Marchio piuttosto dinamico e "coraggioso" che ha già in listino e in regolare distribuzione addirittura due veicoli che possiamo definire Moto Automatiche.
La V3 e laV5 hanno però un aspetto vagamente customeggiante e di gusto parecchio distante dai canoni occidentali.
Ci permettiamo quindi di intervenire proponendo la nostra visione di un motociclo intelligente e di aspetto gradevole.
Innanzitutto le dimensioni, sufficientemente ridotte per poter essere fruibile da piloti di tutte le taglie, altezza sella sui 760mm e cilindrate di 125/150 e 250cc..
L'attento studio della collocazione delle componenti tecniche , permette uno sfruttamento degli spazi decisamente buono e molto superiore rispetto ad uno scooter tradizionale di pari dimensioni e categoria.
Il falso serbatoio infatti permette la collocazione al suo interno di un casco jet e di uno integrale, lasciando il vano sottosella completamente sfruttabile.
Per non dover avere una sezione frontale molto grande, il riparo delle gambe è necessariamente ridotto e si è inoltre preferito delle pedanine motociclistiche alla pedana da scooter.
L'aspetto generale è quello di una motociclettina pulita e gradevole e seppur non aggressiva comunque sportiveggiante.
L'assetto di guida da moto e le ruote da 16" di sezione generosa inoltre le regalano una stabilità e un piacere di guida decisamente ottimo.
Un prodotto del genere, fatte ovviamente salve la qualità costruttiva e il prezzo competitivo, potrebbe a mio parere avere un successo praticamente certo, aprendo inoltre la strada a innumerevoli variazioni sul tema.

OBIBOI.




 Posted by Picasa

1 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Un'idea non nuova ma trattata in maniera originale e corretta.
Complimenti.


Danilo Flenghi.

12:19 AM  

Post a Comment

<< Home