Wednesday, April 18, 2007


YAMAHA "VALE 250"

Belli gli scooteroni e anche i fast commuter 250 a ruota alta, comodi, protettivi, facili da condurre e quasi assenti da manutenzione. Se sono questi i requisiti che cercate per il vostro mezzo, questo sportivissimo "attrezzo" non fa assolutamente per voi.
Vano portacasco assente, protezione dall'aria assente, relax di guida assente.
In compenso , prestazioni quasi impensabili per uno scooter 250, massima soddisfazione nei percorsi misti, look mozzafiato e fascino a camionate. Oltretutto nobilitato dalla "firma" di Valentino Rossi e dalla livrea Laguna Seca.
Sono sicuro che sarebbe più difficile trovare qualcuno che NON lo desideri piuttosto che il contrario, alla faccia degli scooter "intelligenti" e utili.

OBIBOI.
Posted by Picasa

Wednesday, April 11, 2007



YAMAHA R Max 600

Quale sarà la prima Casa produttrice di Maxi Scooter a svincolarsi dal fatto che questi mezzi debbano avere una valenza come mezzi di trasporto e "saltando il fosso" produrrà un veicolo da puro divertimento?
Se non difetterà di coraggio, dovrebbe proprio essere YAMAHA, il suo famoso T Max 500 è già considerato uno "sportivone" nel novero degli scooter di cilindrata elevata, ma al confronto con il nuovo R Max 600 farà la figura della tranquilla berlina da famiglia .
Di potenza quasi vergognosa il nuovo YAMAHA vanta anche un passo insolitamente compatto per favorire la maneggevolezza, ruote da 16" con pneumatici racing, freni con pinze radiali e ovviamente un look decisamente aggressivo.
La gita fuoriporta non è chiaramente vietata ( bisogna smontare il guscio sullo strapuntino se si vuole portare la ragazza) però il terreno di caccia di questo attrezzo sono i percorsi guidati di collina , dove sfidare magari le sorellone a quattro cilindri.

OBIBOI.
Posted by Picasa